Ct Italia, tutti gli indizi portano a Mancini: domani sarà a Roma, pronte le dimissioni dallo Zenit al termine del campionato

Ct Italia, tutti gli indizi portano a Mancini: domani sarà a Roma, pronte le dimissioni dallo Zenit al termine del campionato

Il tecnico jesino dovrebbe aver scalzato definitivamente Ancelotti e Conte nella corsa al ruolo di ct degli azzurri

di Simone Frizza, @simon29_
mancini dimissioni

Il posto da commissario tecnico della Nazionale italiana sembra a tutti gli effetti riservato a Roberto Mancini. L’ex allenatore dell’Inter, infatti, sembra essere la figura che in qualche modo accontenterebbe tutti, nonostante, almeno sulla carta, gli altri tecnici in lista, Ancelotti e Conte, hanno una considerazione più alta. Il primo, infatti, sembra essere più attratto dalle panchine di club, soprattutto in Premier. Il secondo, invece, porterebbe con sé delle pretese economiche probabilmente troppo alte rispetto alle disponibilità della FIGC, oltre a doversi relazionare con il dg della Federazione Michele Uva col quale non c’è un rapporto eccellente.

Italia, Mancini pronto a diventare Ct: in arrivo le dimissioni dallo Zenit

Come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, il 53enne di Jesi “ha dimostrato grande duttilità tattica, preferendo
sempre adattarsi alle caratteristiche delle varie rose a disposizione: predilige la linea a quattro dietro, ma nell’Inter ha per esempio giocato anche a tre”. Inoltre, potrebbe diventare realtà anche “il probabile ripescaggio di Balotelli. Sì, perché il meglio Mario l’ha dato solo con il Mancio, sia all’Inter sia al City. E di questi tempi là davanti il nostro calcio ha davvero bisogno di estro, gol e imprevedibilità”.

L’ex allenatore nerazzurro sarà domani a Roma, anche se ufficialmente in vacanza, visti i due giorni di riposo concessi alla squadra: il tecnico però sarebbe anche pronto a rassegnare le proprie dimissioni dallo Zenit San Pietroburgo subito dopo la fine del campionato russo, il 13 maggio. Da quel momento, se tutto dovesse filare liscio, Mancini potrebbe ricevere ufficialmente la consegna ufficiale del ruolo di Ct giusto in tempo per guidare la Nazionale nelle amichevoli contro Francia e Olanda.

Leggi anche –> Torino-Inter, le probabili formazioni: Mazzarri senza Niang, Spalletti conferma l’undici anti Milan?

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MANCINI SPETTATORE DEL CONCERTO DI VASCO DAL RITIRO CON LO ZENIT

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy