Juve-Calciopoli, la storia infinita: chiesti 581 milioni alla Figc

Juve-Calciopoli, la storia infinita: chiesti 581 milioni alla Figc

Ricorso in appello per la società bianconera che spera ancora nel risarcimento

Non accenna a diminuire l’intensità dello scontro tra la Juventus e la Figc. Il motivo, come facilmente immaginabile, è sempre lo stesso: i fatti di Calciopoli e le richieste di risarcimento danni dalla parte della società bianconera.

Il Tar del Lazio aveva definito “inammissibile” tale richiesta il 6 settembre scorso, ma Agnelli ha deciso di fare appello al Consiglio di Stato contro la sentenza (peraltro la richiesta, per via degli interessi, è aumentata da 443 a 541 milioni lordi).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy