La madre di Tonali: “Da piccolo ammirava Gattuso. Futuro? Sandro vorrebbe restare in Italia”

La madre di Tonali: “Da piccolo ammirava Gattuso. Futuro? Sandro vorrebbe restare in Italia”

La madre di Tonali, intervenuta ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ricorda l’ammirazione del ragazzo verso l’attuale allenatore del Milan

di Alessandro Pompa

Sicuramente tra i giocatori più chiacchierati e ricercati in vista della prossima sessione di mercato invernale, Sandro Tonali è anche oggetto di forte interesse da parte dell’Inter. Il giocatore attualmente in forza al Brescia è stato recentemente chiamato in Nazionale maggiore (senza ancora esordire) da Roberto Mancini, che ha intravisto in lui ottime potenzialità.

Da tutti accostato ad Andrea Pirlo per somiglianza fisica e per qualità, stupisce come invece il suo idolo d’infanzia fosse Rino Gattuso, attuale allenatore del Milan, come recentemente confermato dalla madre di Tonali intervistata da Radio Kiss Kiss“Si ispira a Gattuso? È un calciatore a cui è molto legato sin da piccolo. Ricordo che lo ammirava a tal punto che quando lo guardava in tv restava come incantato”. 

In merito al futuro, poi, la madre ha aggiunto: “Sandro ci ha fatto capire che preferirebbe restare in Italia”. Si prospetta, in vista della prossima estate, un’importante asta tra i principali club italiani e non per aggiudicarsi le prestazioni del ragazzo classe 2000.

LEGGI ANCHE – Juventus-Inter, Spalletti: “Ci arriviamo nei migliore dei modi a questa partita. Nainggolan rimane a casa”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

RING JUVE-INTER: “ICARDI DECISIVO? NO, ALLEGRI INARRESTABILE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy