La Top 11 degli esclusi dal Mondiale in Russia 2018: spiccano Bale e Sanchez

La Top 11 degli esclusi dal Mondiale in Russia 2018: spiccano Bale e Sanchez

Da Bale a Vidal: ecco i migliori 11 esclusi dalla competizione mondiale

Ieri sera si sono concluse le sfide per qualificazioni ai Mondiali in Russia nel 2018, mancano solo le squadre africane che termineranno il girone a novembre. Si sono già qualificate: Russia, Brasile, Iran, Giappone, Messico, Belgio, Corea del Sud, Arabia Saudita, Germania, Inghilterra, Spagna, Nigeria, Costa Rica, Polonia, Egitto, Serbia, Islanda, Francia, Portogallo, Uruguay, Argentina, Colombia, Panama. Dovranno, invece, affrontare gli spareggi: Svizzera, Danimarca, Italia, Croazia, Irlanda del Nord, Irlanda, Grecia, Australia, Honduras, Perù, Nuova Zelanda

Non hanno ottenuto il pass per il Mondiale, invece, anche squadre del calibro di Olanda e Cile, oltre che ad altre formazioni come USA, Slovenia, Galles, Armenia, Austria, Ecuador, Montenegro, Gabon, Repubblica Ceca, Bosnia, Slovacchia, Algeria. Tra queste ci sono calciatori eccellenti che, a differenza di Messi e Cristiano Ronaldo, non prenderanno parte alla massima competizione mondiale. Ecco la Top 11 degli esclusi dal Mondiale 2018 in Russia.

TOP 11 (4-1-2-3): Oblak (Slovenia); Valencia (Ecuador), Savic (Montenegro), Van Dijk (Olanda), Alaba (Austria); Vidal (Cile); Mkhitaryan (Armenia), Ramsey (Galles); Bale (Galles), Aubameyang (Gabon), Sanchez (Cile). A disposizione: Robben (Olanda), Mahrez (Algeria), Dzeko (Bosnia), Pulisic (USA).

bc6354cb-d457-45e1-b70c-b5ce68ad7eb5

LE MIGLIORI COREOGRAFIE DEL DERBY DELLA CURVA NORD

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy