Livaja: “Inter? Forse non rifarei le stesse scelte. Il mancato gol col Genoa ha influito”

Livaja: “Inter? Forse non rifarei le stesse scelte. Il mancato gol col Genoa ha influito”

Marko Livaja è tornato a parlare della sua esperienza a Milano in maglia nerazzurra

di Marco Calore, @marcocalore00

Attualmente all’Aek Atene, Marko Livaja è tornato sull’avventura vissuta all’Inter nel 2012 e nel 2013. Direttamente dal ritiro della nazionale croata, forte della convocazione del commissario tecnico Dalic, l’ex nerazzurro ha avuto modo di ripensare al suo passato e di ripercorrere le orme lasciate a Milano. Queste le sue parole al quotidiano nazionale Jutarnji list:”Ci sono stati momenti pesanti in quel periodo, non era facile, ma mi ha aiutato a crescere. Non è semplice non fai parte del progetto del club, quando vai via sempre in prestito, non è adatto a me. Ho passato dei bei momenti, ma tornando indietro, non farei le stesse scelte”.

“Aspetterei un altro anno all’Hajduk, cercando di dimostrare il mio talento. Anche se non è detto che non facendo quel percorso, sarebbero andate meglio le cose. Sono un grande tifoso dell’Hajduk, ma non ho avuto un buon trattamento. Il contratto con la borsa di studio era scaduto e non mi chiamavano per parlare con loro. Lo hanno fatto solo quando ho firmato per l’Inter e mi hanno chiesto di rimanere. Sono rimasto deluso, ma poi si guarda avanti. Un momento in cui avrei potuto sbloccare la mia carriera? All’Inter ho fallito un’occasione per fare col Genoa al 93′. Forse se lo avessi segnato le cose sarebbero andate meglio…“, ha poi concluso.

LEGGI ANCHE – Argentina, Icardi vuole giocare con la Colombia. Il ct Scaloni…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

BRASILE, IL PORTIERE EVERSON PORTA IN VANTAGGIO IL CEARA’ CONTRO IL CORINTHIANS

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy