Ljajić, dall’Inter al Torino in meno di un anno

Ljajić, dall’Inter al Torino in meno di un anno

Il serbo, fresco ex Inter, ha finalmente scelto la sua prossima destinazione: giocherà nel Torino, agli ordini del connazionale Siniša Mihajlović, suo tecnico già alla Fiorentina e con la nazionale della Serbia

È notizia di qualche minuto fa: Adem Ljajić si sarebbe finalmente convinto dell’opportunità di andare al Torino e la trattativa tra il giocatore serbo e i granata sembrerebbe finalmente in dirittura d’arrivo, stando a quanto ha riportato Sky. Sul giocatore c’è stato l’interessamento anche di Fiorentina e Milan ma probabilmente ha pesato sulla decisione dell’ex numero 22 nerazzurro la presenza di Siniša Mihajlović sulla panchina del Toro, connazionale del giocatore e suo allenatore già quando Miha ha guidato la Fiorentina (stagione 2010-2011) e la nazionale serba (nel biennio 2012-2013).

Lo scorso anno, durante la sua permanenza sotto la Madunina, Ljajić ha collezionato 28 presenze e 4 reti tra campionato e Coppa Italia, riuscendo a esprimersi al meglio negli ultimi mesi del 2015 per poi calare vistosamente nel girone di ritorno e perdere il posto da titolare precedentemente acquisito grazie alle ottime prestazioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy