Madagascar-Senegal, rissa fuori lo stadio: più di 30 feriti e un morto

Madagascar-Senegal, rissa fuori lo stadio: più di 30 feriti e un morto

La partita, regolarmente disputata, è terminata 2-2 con la rete dell’interista Keita

di Simone Tortoriello, @simonzibon

 

Terribile episodio accaduto all’esterno dello stadio di Antanarivo, prima della gara tra Madagascar e Senegal, match valido per le qualificazioni della prossima Coppa D’Africa. Per la grande affluenza di gente accorsa allo stadio per assistere al match, si è creata una ressa all’esterno della struttura che ha provocato oltre 30 feriti e un morto, con il bilancio ancora in aumento.

La gara però si è regolarmente disputata ed è terminata 2-2, con una rete dell’interista Baldè Keità ed un autorete del napoletano Kalidou Koulibaly.

LEGGI ANCHE — Gabigol: “Non so cosa sia andato storto all’Inter. Con de Boer…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Rafinha manda il pallone su un albero ad un bambino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy