Mondiali – Il Belgio critica la Francia: “Va in finale chi non merita”. Mbappé non ci sta: “Noi ci siamo arrivati, loro…”

Mondiali – Il Belgio critica la Francia: “Va in finale chi non merita”. Mbappé non ci sta: “Noi ci siamo arrivati, loro…”

Il gol di Samuel Umtiti ha regalato a Deschamps la possibilità di vincere la coppa sia da calciatore che da allenatore

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

La partita di ieri tra la Francia ed il Belgio ha decretato la prima finalista del Mondiale di Russia, incoronando così la squadra transalpina come una delle migliori due formazioni nel mondo delle Nazionali. C’è grande attesa per capire chi tra Croazia ed Inghilterra incontrerà Les Blues nell’ultima partita della competizione.

Nel post partita gli animi si sono accesi, complice anche il nervosismo emerso nella parte finale del match, e molti volti rappresentanti la Nazionale belga hanno dichiarato che la Francia è arrivata a giocarsi la possibilità di alzare la coppa senza aver mostrato grande meriti nello scontro di ieri sera.

Il supertalento francese e del PSG Kylian Mbappé però non ci sta ed ai microfoni di BeIN Sport commenta così le critiche: “Possono pensare quello che vogliono, intanto noi siamo in finale. Chiedo però scusa se queste parole risulteranno offensive per qualcuno”.

LEGGI ANCHE – LE PAROLE IN CONFERENZA STAMPA DI ASAMOAH

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

SPALLETTI SUONA LA CARICA IN VISTA DEL RITIRO: “SI RIPARTE, CERTI DEL VOSTRO AFFETTO”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy