MONDO CALCIO – Calcioscommesse, nuovo filone: combinate decine di partite. Cinquanta i fermati nella notte

MONDO CALCIO – Calcioscommesse, nuovo filone: combinate decine di partite. Cinquanta i fermati nella notte

Commenta per primo!

Un nuovo filone di inchieste sul calcioscommesse ha coinvolto due diverse organizzazioni criminali in grado di alterare il risultato di decine di partite di Lega Pro e Serie D. Questo quanto si legge sull’edizione online de La Gazzetta dello Sport:

“Nuova inchiesta sul calcioscommesse: nella notte è partita l’operazione della Polizia di Stato, denominata “Dirty Soccer”, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, che ha già portato a una cinquantina di fermi, tra calciatori, dirigenti e presidenti di club. Arresti e perquisizioni in 21 provincie italiane, tra Calabria, Campania, Puglia, Emilia Romagna, Abruzzo, Marche, Toscana, Liguria, Veneto e Lombardia, il capo d’accusa è associazione a delinquere, finalizzata alla frode sportiva, aggravata dall’associazione mafiosa. Ci sarebbero almeno cinque latitanti, e oltre settanta indagati. Accertata l’esistenza di due diverse associazioni criminali in grado di alterare risultati degli incontri di Lega Pro e Serie D. Decine le partite combinate, almeno 30 le squadre coinvolte: vi sarebbero Pro Patria, Barletta, Brindisi, L’Aquila, Neapolis Mugnano, Torres, Vigor Lamezia, Sant’Arcangelo, Sorrento, Montalto, Puteolana, Akragas, San Severo”. 

Leggi anche: MERCATO – INTER, ECCO L’OFFERTONA PER THIAGO  MOTTA

Leggi anche: MERCATO – TRE NOMI PER IL CENTROCAMPO: SCAMBIO CON KOVACIC’

Vuoi essere sempre aggiornato sul calcio e su tutto il mondo dello sport? Segui LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy