MONDO CALCIO – Calcioscommesse, nuovo filone: combinate decine di partite. Cinquanta i fermati nella notte

MONDO CALCIO – Calcioscommesse, nuovo filone: combinate decine di partite. Cinquanta i fermati nella notte

di

Un nuovo filone di inchieste sul calcioscommesse ha coinvolto due diverse organizzazioni criminali in grado di alterare il risultato di decine di partite di Lega Pro e Serie D. Questo quanto si legge sull’edizione online de La Gazzetta dello Sport:

“Nuova inchiesta sul calcioscommesse: nella notte è partita l’operazione della Polizia di Stato, denominata “Dirty Soccer”, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, che ha già portato a una cinquantina di fermi, tra calciatori, dirigenti e presidenti di club. Arresti e perquisizioni in 21 provincie italiane, tra Calabria, Campania, Puglia, Emilia Romagna, Abruzzo, Marche, Toscana, Liguria, Veneto e Lombardia, il capo d’accusa è associazione a delinquere, finalizzata alla frode sportiva, aggravata dall’associazione mafiosa. Ci sarebbero almeno cinque latitanti, e oltre settanta indagati. Accertata l’esistenza di due diverse associazioni criminali in grado di alterare risultati degli incontri di Lega Pro e Serie D. Decine le partite combinate, almeno 30 le squadre coinvolte: vi sarebbero Pro Patria, Barletta, Brindisi, L’Aquila, Neapolis Mugnano, Torres, Vigor Lamezia, Sant’Arcangelo, Sorrento, Montalto, Puteolana, Akragas, San Severo”. 

Leggi anche: MERCATO – INTER, ECCO L’OFFERTONA PER THIAGO  MOTTA

Leggi anche: MERCATO – TRE NOMI PER IL CENTROCAMPO: SCAMBIO CON KOVACIC’

Vuoi essere sempre aggiornato sul calcio e su tutto il mondo dello sport? Segui LoSport24!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy