Manchester United, ancora guai per Mourinho: la FA ha aperto un’inchiesta nei suoi confronti per insulti

Manchester United, ancora guai per Mourinho: la FA ha aperto un’inchiesta nei suoi confronti per insulti

Le frasi offensive pronunciate al termine della gara con il Newcastle potrebbero costare caro al portoghese

di Andrea Ilari

Sull’orlo del precipizio. Questa la situazione attuale di José Mourinho al Manchester United. La panchina del tecnico portoghese infatti traballa da tempo a causa dei risultati altalenanti di questo inizio di stagione. Il tutto aggravato dai pessimi rapporti con gran parte dei suoi calciatori che, a quanto sembra, non disdegnerebbero un allontanamento dal club inglese di Mou. Primo fra tutti Paul Pogba, al quale, pochi giorni fa, sono stati anche tolti i gradi di vice capitano.

Ma si sa, quando una cosa non va nel verso giusto, se ne aggiungono sempre altre. Ed anche questa volta non fa eccezione. La Football Association ha infatti aperto un’inchiesta nei confronti dello Special One. Motivo? Le frasi offensive che Mourinho avrebbe pronunciato al termine della partita vinta in rimonta dai suoi contro il Newcastle. La FA, che non tollera assolutamente questo tipo di esternazioni, visionerà il filmato e prenderà, qualora ritenuto opportuno, dei provvedimenti.

LEGGI ANCHE – Per Vrsaljko niente Croazia: il terzino rientra ad Appiano Gentile

VIDEO EDITORIALE – Spal-Inter in 5 punti: fattore Icardi, le scelte di Spalletti, Miranda e…
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy