ULTIM’ORA – Sospetto terrorista fermato in hotel: ma è Nainggolan!

ULTIM’ORA – Sospetto terrorista fermato in hotel: ma è Nainggolan!

di Mauro Cossu, @maurocossu90
intervista nainggolan

Incredibile vicenda capitata a Radja Nainggolan la scorsa notte. Il giocatore della Roma ha trovato ad attenderlo nella sua camera alcuni poliziotti, chiamati da alcuni ospiti dell’hotel Radisson in cui alloggiava. L’aspetto del calciatore, tra cresta e tatuaggi, avrebbe messo in apprensione alcune persone presenti nell’albergo, facendo scattare l’allarme per “un soggetto potenzialmente pericoloso”. Una volta intervenuta, la polizia ha scoperto immediatamente che si trattava semplicemente di Nainggolan che, dopo l’annullamento dell’amichevole tra Belgio e Spagna, si trovava ad Anversa, sua città natale, dove stava trascorrendo il suo giorno di riposo con la famiglia e gli amici prima di rientrare a Roma, come riferisce il sito ad.nl.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy