Nedved: “Ibra il mio compagno di squadra più forte. E Zanetti…”

Nedved: “Ibra il mio compagno di squadra più forte. E Zanetti…”

L’ex centrocampista della Juventus ha parlato così della sua carriera. Molti gli aneddoti su personaggi collegabili alla storia nerazzurra

nedved zanetti

Pavel Nedved, contattato dal sito ceco Idnes.cz, ha parlato del suo passato, ripercorrendo la sua carriera calcistica. In particolare, quando gli è stato chiesto di scegliere il suo miglior compagno di squadra di sempre, Nedved ha risposto: “Non me ne vogliano gli altri, ma scelgo Ibrahimovic. Sotto la guida di Capello migliorò notevolmente. Segnava sempre, sia in partita, che negli allenamenti, era davvero difficile da marcare”.

Il dirigente bianconero ha inoltre elogiato la bandiera nerazzurra Javier Zanetti: “E’ il giocatore più simile a me. Stesso carattere, stesso dna, stessa concentrazione. E’ stato difficile giocare contro di lui. E lui la pensa nello stesso modo…”.

Nell’intervista c’è spazio anche per gli obiettivi della sua Juventus: “Siamo i migliori in Italia e tra i più forti al mondo. Vogliamo vincere la Champions League e ci proveremo fino alla fine”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy