Sudafrica, colpito da un fulmine in campo: il calciatore Ntshangase in coma

Sudafrica, colpito da un fulmine in campo: il calciatore Ntshangase in coma

Il 21enne attaccante del Maritzburg United sta lottando fra la vita e la morte dopo il terribile avvenimento

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Drammatico ed incredibile quanto accaduto in Sudafrica. Secondo quanto si legge sul portale Soccerladuma.co.za infatti, durante la partita amichevole della squadra locale del Maritzburg United, un fulmine si è abbattuto sul campo di gioco.

A farne le spese diversi giocatori rimasti tramortiti, ma più di tutti ne sta pagando le conseguenze il giovane Luyanda Ntshangase, che si trova ora in coma indotto. L’allenatore del club, Fadlu Davids, ha dichiarato a Kick-off.com: “E’ ancora in terapia intensiva, chiediamo a tutti di pregare per lui affinchè possa avere una pronta guarigione. E’ stata una situazione enorme che abbiamo dovuto affrontare, abbiamo dovuto annullare la sessione di allenamento e non sapevo come mantenere intatte le emozioni dei giocatori”.

Nonostante la tragedia poi, il Maritzburg ha comunque giocato la partita di campionato contro la Supersport United, due giorni dopo l’accaduto.

LEGGI ANCHE – Julio Cesar: “Ecco cosa penso di Handanovic”

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

FIGO CONSIGLIA ICARDI: “RIMANGA, L’INTER E’ UN GRANDE CLUB”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy