Paolillo: “Juventus che ricorda l’Inter del Triplete, ma con tante differenze. Allegri è il top”

Paolillo: “Juventus che ricorda l’Inter del Triplete, ma con tante differenze. Allegri è il top”

L’ex amministratore delegato della società nerazzurra è stato interpellato a proposito dell’impresa dei bianconeri

Ernesto Paolillo è stato intervistato in esclusiva da Tuttomercatoweb in occasione della vittoria della Juventus sul Barcellona che avvicina moltissimo i bianconeri alla storica Inter del Triplete.

PARAGONE AZZARDATO – “La Juventus ha dimostrato doti eccezionali nel doppio confronto. Credo che però questa squadra e quella dell’Inter del 2010 abbiano tante differenze in se. Anche il Barcellona di ieri è totalmente diverso da quello che affrontammo noi…L’unica certezza è la grandezza del lavoro dei bianconeri, i paragoni penso siano impossibili da fare”

MOURINHO O ALLEGRI? – “Sono due grandissimi tecnici anche se il modo di affrontare e preparare le partite tra i due ha delle differenze enormi, pur essendo dei “modus operandi” molto validi come dimostrano i risultati. Allegri lo stimavo già ai tempi del Milan dove però non aveva una rosa così forte, ora sta continuando a migliorare giorno dopo giorno e credo che in questo momento sia il tecnico italiano più forte di tutti”

SOGNO CHAMPIONS – “La Juventus ha tutti i mezzi per arrivare in fondo e se la giocherà alla grandissima in semifinale. Non la vedo per nulla sfavorita contro Real Madrid, Atletico Madrid Monaco”.

CATTELAN CONTRO BELINELLI: AD EPCC E’ SFIDA TRA INTERISTI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy