Punto Liga: Fuochi d’artificio Barça, Real moto perpetuo

Punto Liga: Fuochi d’artificio Barça, Real moto perpetuo

Commenta per primo!

Nella 8° giornata della Liga, l’asse Barcellona-Madrid continua la propria supremazia in campionato: i blaugrana vincono con uno spettacolare 5 a 4 sul Depor, tripletta di Messi, mentre i due Madrid continuano a inseguire: il Real liquida 2 a 0 il Celta Vigo, mentre l’Atletico vince 1 a 0 contro la Real Sociedad e fa compagnia a Messi e compagni in vetta alla classifica. Vittorie anche per Espanyol, Levante, Saragozza, Malaga, Siviglia e Valencia.

5+4+3= SPETTACOLO –   Inutili  le premesse e  i fatui fonemi per descrivere la bellissima partita andata in scena domenica: basta il risultato di  5 a 4 ( e un pò di cronaca). Non appena l’arbitro da il via alle danze si pensa già alla classica passeggiata blaugrana, e in effetti in pochi minuti il Barcellona si porta sul 2 a 0 prima con un gol di Jordi Alba servito da Fabregas e poi con il  Tello. Entra nelle marcaruture anche il solito Lionel Messi, grande assist di tacco di Fabregas, per non farsi mancare nulla. Il thè diviene amaro per Villanova in quanto il Depor reagisce con un gol di rigore di Pizzi e una bordata di Alex; il primo tempo però si chiude sul risultato di 4 a 2 causa ancora lo stratosferico Messi. Inizia la ripresa e ancora Pizzi, stavolta su punizione, sigla il 4 a 3 ma ci pensa ancora Messi (tripletta, 11 gol in 8 partite) a garantire la 7° vittoria su 8 partite dei blaugrana con una splendida azione personale. Alla fine c’è pure spazio per un’ espulsione e per il definitivo 5 a 4 causato dall’autogol di Jordi Alba… cos’altro aggiungere?

MOTO PERPETUO REAL – Ordinaria amministrazione per gli uomini di Mou, che liquidano il Celta Vigo con un lineare 2 a 0. Dopo 10 minuti i blancos vanno in gol con il solito Higuain, per poi amministare al meglio la gara, senza ovviamente farsi mancare nulla e infatti prima della fine arriva il secondo gol su rigore, ovviamente per una linearità perfetta, siglato da CR7.

LE ALTRE PARTITE – Continua la splendida cavalcata dell’Atl.Madrid che vincendo 1 a 0 contro la Real Sociedad rimane in testa alla classifica con il Barcellona; terzo a 17 punti il Malaga che liquida 2 a 1 il Valladolid, mentre finiscono 3 a 2 Siviglia-Maiorca e Valencia-Ath.Bilbao. 3 a 2 fra Espanyol e Rayo, 1 a 0 fra Levante e Getafe, 2 a 1 fra Saragozza e Granada, mentre l’unico pareggio a porte inviolate è quello fra Osasuna e Betis.

Prossimo Turno – Ecco le partite della 9° giornata: Ath.Bilbao-Getafe, Atletico-Osasuna, Betis-Valencia, Celta Vigo-Depor, Espanyol-Malaga, Levante-Granada, Maiorca-Real, Rayo-Barcellona, Saragozza-Siviglia e Valladolid-Real Sociedad.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy