Punto Liga: Real di misura, Messi: la leggenda

Punto Liga: Real di misura, Messi: la leggenda

Commenta per primo!

Nella 15° giornata della Liga, un Real arrabbiato riesce a vincere di misura contro il Valladolid con uno spettacolare 3 a 2 (doppietta di Ozil e Benzema), ma resta immutato il distacco dal Barcellona che con un Messi da record (doppietta e 86-88 gol in un anno solare) travolge il Betis. Insegue a -6 l’Atletico con una fantastica “manita” di Falcao nel 6 a 0 ai danni del Depor. Vincono anche Valencia, Ath. Bilbao, Levante, Malaga,e Saragozza. REAL OZIL – Il Real di Mou mostra carattere e grinta vincendo una partita difficile e complicata contro il Valladolid per 3 a 2. La partita si era messa male per i blancos, che al ‘7 vanno sotto grazie a un’ incornata di Manucho. Punti nell’orgoglio, gli uomini di Mou trovano la forza di pareggiare grazie a una splendida azione iniziata da Callejon e finalizzata da Benzema; ma al ’22 il Valladolid si riporta in vantaggio ancora con Manucho. Nella ripresa si scatena Ozil con una doppietta: il gol del pareggio lo realizza a inizio secondo tempo servito da Benzema, mentre al ’72 con una splendida punizione regala i tre punti al Real. UNA LEGGENDA, MESSI – 88 gol in un anno solare (includo i due in Copa del Re), 22 gol in campionato dopo solo 15 giornate, e chissà quanti altri numeri e record tralascio per non tediare l’improbabile lettore… insomma il calcio moderno ha un suo simbolo, una sua icona, un sua realtà: Lionel Messi. Piaccia o non piaccia è lui il fenomeno dell’era moderna, colui che si aggiunge ai vari Maradona, Pelè nelle diatribe familiari su quella grande categoria semantica che è diventata il calcio. Detto questo diventa quasi uno svagato corollario la cronaca della partita animata dal solito Messi: al ’15 del primo tempo è proprio lui a sbloccare il risultato con un diagonale rasoterra per poi ripetersi dieci minuti dopo con un gol gemello del primo. Prima del riposo arriva il gol del Betis con Castro ma non basta per preoccupare il Barcellona che nelle ripresa amministra e si porta a casa un altra quasi ineluttabile vittoria. LE ALTRE PARTITE – 2 a 2 fra Espanyol e Siviglia, 1 a 1 fra Real Sociedad e Getafe, mentre si riprende il Valencia 1 a 0 contro l’Osasuna. Detto dell’Atletico, una boccata d’ossigeno per l’Ath. Bilbao che vince’1 a 0 ai danni del Celta Vigo, mentre il Saragozza vince 2 a 0 contro il Rayo. Spettacolari 4 a 0 in Levante-Maiorca e Malaga-Granada. Prossimo Turno – Ecco le partite del prossimo turno: Barcellona-Atl.Madrid, Celta Vigo-Betis, Depor-Valladolid, Getafe-Osasuna, Granada-Real Sociedad, Maiorca-Ath.Bilbao, Real Madrid-Espanyol, Saragozza-Levante, Siviglia-Malaga, Valencia-Rayo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy