Ranieri risponde a Mourinho: “La sua chiamata mi fece piacere. Non gli ho mai voluto male”

Ranieri risponde a Mourinho: “La sua chiamata mi fece piacere. Non gli ho mai voluto male”

intervista ranieri

Ritorno al passato nel monday night della 16ª giornata di Premier League. Leicester e Chelsea è di nuovo Claudio Ranieri contro Josè Mourinho dopo le sfide italiane quando il primo sedeva sulle panchine di Roma e Juventus e il secondo su quella dell’Inter. L’attuale tecnico dei Blues ha parlato del clima sereno tra i due e della famosa telefonata al collega quando divenne allenatore dei nerazzurri.

La risposta di Claudio Ranieri è affidata all’edizione odierna della Gazzetta dello Sport: “La chiamata di José dopo che diventai tecnico dell’Inter. Quel gesto mi fece piacere. Io a Mou non ho mai voluto male. È un grande personaggio, e non solo perché ha vinto tanto. Quale allenatore sarebbe sopravvissuto nel Chelsea a un inizio di stagione come questo? E invece, anche stavolta, ha mostrato la sua forza. Quando ha dichiarato che solo lui poteva riportare in alto la squadra ha sfidato il mondo, dicendo peraltro la verità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy