Raul schiera il suo 11 preferito di sempre: fuori Casillas, c’è Messi

Raul schiera il suo 11 preferito di sempre: fuori Casillas, c’è Messi

La leggenda dei blancos confessa ad AS il suo 11 più forte di sempre. A sorpresa manca il suo compagno di tante battaglie Iker Casillas.

L’ex attaccante del Real Madrid, Raul, intervistato da AS ha confessato il suo 11 ideale. La prima sorpresa la troviamo tra i pali dove spicca l’assenza di Iker Casillas, suo compagno di club e nazionale, al suo posto il tedesco Neuer.

In difesa due leggende assolute del Real come Hierro (da cui Raul ha ereditato la fascia di capitano) e Roberto Carlos. Completano la linea Maldini e Cafù. Rombo di centrocampo molto tecnico con lo sfortunato Redondo davanti alla difesa, Giggs e Figo da interni e Zizou Zidane alle spalle delle punte. Punte che sono ovviamente Cristiano Ronaldo e, un po’ meno ovvio, Leo Messi. Una squadra che, ad occhio, non avrebbe  avuto grossi problemi a vincere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy