Simeone, delusione-bis e forse addio. L’Inter lo attende?

Simeone, delusione-bis e forse addio. L’Inter lo attende?

Il tecnico colchonero pare non aver retto la delusione della seconda finale persa in tre anni e vede oramai concluso il suo ciclo all’Atletico. Sarà l’Inter la sua prossima squadra?

Arrendersi non è mai stata una verbo caro a Diego Simeone, sia da giocatore che da allenatore. Ma certe esperienze, anche se non ti fanno arrendere, ti fanno capire che forse un ciclo si è concluso. Dopo aver raggiunto risultati impensabili con l’Atletico Madrid, culminati da una Liga e due finali di Champions League in 3 anni, forse nella testa del tecnico argentino qualcosa si è rotto. Come scrive il Giornale: “Il suo contratto scadrà il 30 giugno del 2020 ma è possibile che possa prendere la decisione di lasciare la panchina dell’Atletico quest’estate. Nella conferenza stampa, post finale, il Cholo ha preferito glissare e non ha risposto alla domanda di un collega che gli chiedeva se sarà ancora sulla panchina dei colchoneros. Simeone ha da sempre dichiarato, anche recentemente, di voler allenare un giorno o l’altro l’Inter e nonostante Thohir abbia confermato Mancini e lo stesso tecnico jesino abbia dichiarato la sua volontà di restare al 100%, questa finale persa potrebbe riavvicinare l’ex calciatore della Lazio ai colori nerazzurri. Le prossime settimane saranno decisive per capire il futuro del tecnico argentino che potrebbe anche tornare a Milano: Mancini e Thohir permettendo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy