Spagna-Iran, Sergio Ramos all’arbitro: “So che sei uruguaiano e non ci vuoi rivali”

Spagna-Iran, Sergio Ramos all’arbitro: “So che sei uruguaiano e non ci vuoi rivali”

A rivelarlo è stato Dani Carvajal al programma radiofonico El Transitstor

di Raffaele Caruso

Sergio Ramos non riesce proprio a stare lontano dalle polemiche. Il suo connazionale e compagno di squadra al Real Madrid Dani Carvajal ha rivelato al programma radiofonico “El Transistor” la conversazione che il difensore spagnolo avrebbe avuto con l’arbitro uruguaiano designato per l’ultima partita del Mondiale giocata dalle Furie Rosse contro l’Iran e vinta 1-0 grazie ad un fortunoso gol di Diego Costa.

Ecco le sue parole: “Abbiamo protestato molto con l’arbitro per le perdite di tempo degli iraniani, durante il gioco non abbiamo detto nulla. Poi alla fine del primo tempo abbiamo parlato un po ‘di più con lui e Sergio gli ha detto: «So che sei uruguaiano e non ci vuoi rivali, ma cerca di favorire il calcio, non fermarti così tanto». L’arbitro rise e capì che era uno scherzo”.

SEGUI CON NOI IL CALCIOMERCATO MINUTO PER MINUTO 

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

HANDANOVIC DA TRASFERTA: LE SUPER PARATE DELLO SLOVENO LONTANO DA SAN SIRO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy