Il calcio si stringe attorno al dolore del Chapecoense: ecco le iniziative

Il calcio si stringe attorno al dolore del Chapecoense: ecco le iniziative

Dopo la tragedia che ha colpito la squadra brasiliana del Chapecoense, molte società hanno proposto iniziative importanti

La tragedia che ha colpito oggi la squadra brasiliana Chapecoense ha unito il mondo del calcio in un modo davvero straordinario. L’Inter ha pubblicato sul proprio profilo Twitter il cordoglio alle vittime della tragedia: “Una mattina come non dovrebbero esisterne. Il nostro dolore e i nostri pensieri oggi sono per i ragazzi del Chapecoense“.

Altra importante iniziativa è stata quella che l’Atletico Nacional, squadra con cui dovevano sfidarsi i ragazzi del Chapecoense per la Copa Sudamericana, che ha chiesto alla Conmebol di assegnare il titolo alla squadra avversaria. Mentre i club del campionato carioca hanno chiesto alla Federazione di non far retrocedere la squadra per tre anni. Un gesto bellissimo è stato quello del Paris Saint Germain che ha voluto donare 40 milioni per poter ricostruire la squadra. Oltre, ovviamente, ai minuti di silenzio osservati in alcune sfide di giornata tra cui Torino-Pisa, cosa che i granata in passato hanno vissuto sulla propria pelle una tragedia del genere, e Liverpool-Leeds. La dimostrazione che il calcio unisce e non divide.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy