Trezeguet: “Scudetti 2005 e 2006 rimangono della Juventus. Inter? Nemmeno loro sentono proprio quel titolo!”

Trezeguet: “Scudetti 2005 e 2006 rimangono della Juventus. Inter? Nemmeno loro sentono proprio quel titolo!”

L’ex attaccante francese fu decisivo nella finale del mondiale di quell’anno, vinto poi dall’Italia

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Nonostante siano passati ormai quasi 12 anni le scorie di Calciopoli continuano a farsi sentire. La sentenza della giustizia sportiva nell’estate 2006 revocò gli scudetti 2005 e 2006 alla Juventus, che venne per altro retrocessa in Serie B, ed il secondo dei due trofei venne assegnato all’Inter. A parlare dell’avvenimento è stato David Trezeguet ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: “Io mi sento ancora Campione d’Italia dentro di me. Quei trofei li riconosco come miei nonostante la decisione di revocarli alla Juventus. Quello che successe dietro alle quinte non ha nulla a che fare con quanto abbiamo fatto in campo: non avevamo bisogno dell’aiuto dell’arbitro per vincere, avevamo una formazione formidabile. Basta leggere i nomi dei giocatori. Per me nemmeno i giocatori dell’Inter si riconoscono come Campioni di quella stagione. Rimane un affare più burocratico che sportivo”.

LEGGI ANCHE – LA RISPOSTA DI MONTELLA ALLO SCAMBIO JOAO MARIO-CORREA

TUTTE LE INFO SULL’INTER: ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER.COM

INTER, ECCO IL SUPER GOL DI RAMIRES CON LO JIANGSU SUNING

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy