Verso Sparta Praga-Inter – Cechi nel caos: esonerato l’allenatore, Rosicky infortunato

Verso Sparta Praga-Inter – Cechi nel caos: esonerato l’allenatore, Rosicky infortunato

I prossimi avversari dell’Inter in Europa League stanno attraversando un momento delicato della loro stagione

Crisi di risultati, allenatore esonerato e tanti infortunati: è uno Sparta Praga nel caos quello che giovedì andrà ad affrontare l’Inter nella seconda giornata del girone di Europa League. Come riporta La Gazzetta dello Sport, la dirigenza del club ceco ha deciso di esonerare il tecnico Zdenek Scasny: la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la sconfitta di domenica nel derby casalingo contro lo Slavia Praga, ma a pesare sono stati tutti i risultati non esaltanti di questo inizio di stagione. Lo Sparta infatti è quarto in campionato a -5 dal primo posto, è stato eliminato nei preliminari di Champions dalla Steaua Bucarest e ha perso nettamente (0-3) la prima partita di Europa League contro il Southampton.

Giovedì in panchina a guidare la squadra ci sarà un trio di assistenti formato da Stanislav Hejkal, David Holoubek e Zdenek Svoboda. I nuovi allenatori ad interim dovranno subito fare i conti con le assenze di tre giocatori fondamentali: giovedì saranno infatti out Lukas Vacha, Ondrei Zahustel e soprattutto Tomas Rosicky.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy