Retroscena Modric: nel 2008 fu ad un passo dal Man.City per soli 11 milioni di euro

Retroscena Modric: nel 2008 fu ad un passo dal Man.City per soli 11 milioni di euro

Il pallino dell’Inter era stato molto vicino a firmare con il club di Manchester

di Marco Calore, @marcocalore00

Nel lontano 2008, prima che lo sceicco Mansour rilevasse le quote del Manchester City, il club era stato ad un passo dal garantirsi le prestazioni di Luka Modric. Come riporta il Sun, infatti, grazie al contributo dell’allora connazionale difensore dei citizens Corluka, la società era pronta a strappare il giocatore dalla Dinamo Zagabria per una cifra intorno ai 10 milioni di sterline (poco più di 11 milioni di euro). Il successivo crack societario però, ha fatto in modo che il trasferimento sfumasse e che il giocatore quindi si accasasse a Londra, sponda Tottenham (per un totale 16 milioni di sterline).

In seguito il ragazzo si trasferì a Madrid, dove tuttora ha deciso di rimanere per questa stagione, nonostante in estate tutta la tifoseria avesse sognato un colpo che avrebbe completamente stravolto l’intero campionato italiano.

LEGGI ANCHE – RAVEZZANI DURO SU ICARDI: “GRANDISSIMA DELUSIONE!”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

BRASILE, IL PORTIERE EVERSON PORTA IN VANTAGGIO IL CEARA’ CONTRO IL CORINTHIANS

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy