Brocchi sul derby: “Noi diamo giocatori alla prima squadra, loro invece…”

Brocchi sul derby: “Noi diamo giocatori alla prima squadra, loro invece…”

Commenta per primo!

Il risultato del derby del campionato Primavera tra Inter e Milan, che ha visto i nerazzurri imporsi per due reti a zero, non è andato giù all’allenatore rossonero Cristian Brocchi, che ha così commentato, a milannews.it, la partita: “Ho fatto i complimenti ai miei ragazzi, sono fiero di loro e di come hanno interpretato il derby. Gli episodi sono stati tutti a nostro sfavore, c’era anche un rigore dubbio. Onore a loro per il risultato, a noi per il gioco”.

L’allenatore rossonero, poi, con tono polemico afferma: “Il Milan riesce a dare Calabria in prima squadra, noi puntiamo su questo, loro invece puntano su altro. Abbiamo dei ragazzi che partono dai pulcini e arrivano fino alla Primavera, loro hanno una strada diversa con giocatori più pronti dal punto di vista fisico. Ognuno ha il proprio modo e la propria filosofia per formare i ragazzi”.

Forse, l’allenatore della Primavera del Milan ed ex centrocampista dell’Inter, ha dimenticato i percorsi di giocatori come Davide Santon, Jonathan Ludovic Biabiany e Assane Gnoukouri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy