Primavera – Inter-Milan 4-2, Giunti: “Arbitraggio non equo. Ora non possiamo più sbagliare”

Primavera – Inter-Milan 4-2, Giunti: “Arbitraggio non equo. Ora non possiamo più sbagliare”

Federico Giunti, tecnico del Milan Primavera, ha detto la sua nel post partita

di matcorona

Federico Giunti, tecnico del Milan Primavera, è intervenuto ai microfoni di MilanNews, esprimendo le sue considerazioni ed il suo rammarico per la sconfitta: “Non abbiamo sfruttato a dovere le occasioni, dobbiamo lavorare per compiere questo salto di qualità. Siamo riusciti ad andare in vantaggio, ma non a gestire le situazioni. Il risultato di 4 a 2 dice che l’Inter è stata in grado di capitalizzare quanto prodotto. L’arbitraggio? A mio avviso non è stato equo. Dal campo ho sentito troppe urla quando c’è stato il contatto fisico. Il rigore? Gli arbitri decidono in questo modo, avranno visto così, non è l’episodio che mi cambia, ma l’atteggiamento. E’ chiaro che non possiamo attaccarci a queste cose, c’è tanta delusione ma dobbiamo essere bravi a rialzarci”.

Il tecnico ha poi concluso: “Adesso nelle partite che rimangono, non possiamo sbagliare niente. Dobbiamo avere maggiore personalità, non si può prendere il pareggio da un cross laterale. Continuiamo a lavorare per migliorare”.

piuletto

Inter-Atalanta, Spalletti: “Nainggolan e Icardi titolari? In questo momento non ve lo dico. De Vrij e Lautaro difficile averli domani”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy