EuroU17 – Una magia di Esposito regala la finale all’Italia. E i club europei sono pronti all’asta

EuroU17 – Una magia di Esposito regala la finale all’Italia. E i club europei sono pronti all’asta

Gli azzurrini se la vedranno in finale con l’Olanda

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Non è passata inosservata la punizione – con gol – di Sebastiano Esposito, che stasera ha consentito all’Italia Under 17 di raggiungere la finale dell’Europeo di categoria (vittoria per 1-2 sulla Francia, domenica la finalissima contro l’Olanda). E a passare ancor meno inosservato è il talento puro del calciatore, di cui ha dato e sta dando dimostrazione lungo il suo percorso nelle giovanili dell’Inter. Non è un caso che i nerazzurri vogliano blindarlo per almeno altri tre anni, con vista sulla prima squadra. E non è un caso se, là fuori, sia pieno di società che farebbero a botte pur di aggiudicarselo.

Come spiega Nicolò Schira, giornalista ed esperto di mercato, attraverso il proprio profilo Twitter, diversi club da tutta Europa non vedrebbero l’ora di poter mettere le mani sul giovane calciatore: sulle sue tracce di sono le due di Manchester (United e City), oltre al Paris Saint-Germain, pronto a fare concorrenza dalla Francia. Per tutte, comunque, la concorrente è unica: si tratta dell’Inter, appunto, che va considerata come una diretta contentente, visto che anche i nerazzurri sono in trattative col giocatore per il rinnovo. Per le sfidanti, il primo obiettivo è superare l’offerta nerazzurra.

CHE FINE HA FATTO – Lucio, l’eroe del Triplete passato alla Juventus

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy