Lukas Podolski: “Tornerò all’Arsenal per giocare titolare. Quest’anno è andato male”

Lukas Podolski: “Tornerò all’Arsenal per giocare titolare. Quest’anno è andato male”

Commenta per primo!

Nelle ultime due gare Roberto Mancini ha deciso di non puntare su di lui e Podolski ha trascorso 180 minuti seduto in panchina. L’Inter non ha intenzione di riscattare l’attaccante tedesco, attualmente in prestito alla società di Corso Vittorio Emanuele. La sua avventura a Milano non è certo stata entusiasmante: zero gol e prestazioni non all’altezza della sua carriera. Lukas Podolski è stato intervistato da Sportsmail e ha confermato che il suo futuro non sarà all’Inter e che tornerà all’Arsenal: “Quando tornerò a Londra penso che avrò la possibilità di giocare titolare. Ho ancora un anno di contratto, vediamo cosa succederà. All’Arsenal ho vissuto due stagioni bellissime, segnando tanti gol e facendo molti assist. Quest’anno le cose non sono andate bene e per questo ho deciso di cambiare squadra; ora però mi sento pronto”.

Podolski ha parlato anche del gol che non è ancora arrivato con l’Inter e dell’avventura in nerazzurro: “Il fatto di non aver ancora segnato qui in Italia non è un problema per me, sono nel calcio da molto tempo. Ovviamente vorrei giocare ogni partita ma la decisione spetta all’allenatore e quando lui crede che ci sono altri undici giocatori che meritano di giocare più di me, allora è giusto che giochino gli altri. Sono pronto e sto bene fisicamente, starò all’Inter fino alla fine della stagione ed avrò anche due partite con la Nazionale. Vedremo”.

LEGGI ANCHE – MORATTI: “MANCINI E THOHIR FARANNO GRANDE L’INTER”

LEGGI ANCHE – INTER SU BEGOVIC’ ECCO QUANTO COSTA! Follow @il_lidl

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy