Mercato – Dalla Spagna confermano: il Real non molla Palacios ma non c’è ancora la firma. Inter ipotesi da non escludere

Mercato – Dalla Spagna confermano: il Real non molla Palacios ma non c’è ancora la firma. Inter ipotesi da non escludere

Il giocatore, a gennaio, era promesso sposo dei Blancos

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

La situazione – in sintesi – è la stessa che si va ripetendo da mesi, e di cui nei giorni scorsi Passioneinter.com ha confermato l’impianto principale. Riassunto in soldoni: tra Exequiel Palacios e il Real Madrid, ormai da diverso tempo, è piombata la freddezza dopo che i Blancos non solo si erano messi a sondare la pista, ma dopo che a gennaio avevano financo trovato l’accordo totale con il River Plate (club del giocatore, per 20 milioni) nonché col giocatore stesso. Poi c’è stata la rottura del perone, lo stop da due mesi e mezzo. E allora Palacios è rimasto in Argentina, con i discorsi che sono stati rimandati all’estate. Cioè, in pratica, ad oggi.

E andiamo all’oggi, dunque: oggi Palacios è un giocatore che ha recuperato dall’infortunio, che sta bene, che ha giocato alcune partite (tra cui una per 90 minuti), e che ha riconquistato un posto tra i pre-convocati dell’Argentina in vista della Copa America. Competizione che – non serve dirlo – costituirebbe una vetrina importantissima per un calciatore che oggi, appunto, ha su di sé già diverse attenzioni: va ribadita quella del Real Madrid, che non lo ha mollato ma che – per ora – non lo mette nemmeno sotto contratto, come ricorda AS. E va tenuta in considerazione quella dell’Inter, che da tempo, a Palacios, sta dedicando qualche pensiero e che potrebbe essere autrice di un’irruzione in una pista – la Buenos AiresMadrid – dove si corre forse troppo lentamente.

CHE FINE HA FATTO – Lucio, l’eroe del Triplete passato alla Juventus

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy