Adani: “L’Eintracht ha dominato sul piano fisico. Inter sempre inferiore, mai stata in vita”

Adani: “L’Eintracht ha dominato sul piano fisico. Inter sempre inferiore, mai stata in vita”

Il commento dell’ex difensore sul tracollo nerazzurro

di Antonio Siragusano

Forse nella serata più buia nella stagione, l’Inter viene asfaltata sul piano del gioco dall’Eintracht Francoforte, sebbene il risultato reciti solo 0-1 per i tedeschi. Mai in partita la squadra di Spalletti, non riesce ad accelerare neanche nei momenti in cui gli avversari si allungano e lasciano ampi spazi sulle fasce. Giusta e meritata l’eliminazione dei nerazzurri dall’Europa League dopo una prova così opaca e così sterile sotto tutti i punti di vista.

Dagli studi di Sky Sport, ecco come l’ex difensore Daniele Adani ha commentato la partita: “C’è stata una squadra che ha dominato anche sul piano fisico, del ritmo. L’Inter ha affrontato una delle squadri del panorama europeo sul fronte del ritmo. È una squadra che ha conoscenza, che gioca bene insieme, che non rinuncia mai ad attaccare. Ha tenuto in vita l’Inter che però in realtà non è mai stata in vita: è sempre stata inferiore. Secondo me l’Inter ha giocato bene solo la fase finale dello scorso anno quando c’erano Cancelo e Rafinha. Perché loro due giocavano tra le linee e davano una costruzione di qualità. A questo punto mentre stai crescendo e stai guadagnando posizioni in classifica dopo aver testato più soluzioni di gioco, ti scoppia la grana Icardi e Perisic che vuole andar via. Quindi altre due certezze che vengono meno”.

Le PAGELLE di Inter-Eintracht: squadra fiacca, Perisic osceno. Tradisce anche de Vrij

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy