Andreolli: “Inter? Un addio veloce rocambolesco”

Andreolli: “Inter? Un addio veloce rocambolesco”

Tra le tante operazioni in uscita compiute dall’Inter, spicca il nome di Marco Andreolli, 29enne difensore centrale accasatosi al Siviglia. Chiuso dai nuovi arrivi, l’ormai ex giocatore della Beneamata ha ceduto alla corte del club andaluso, che per ora veleggia a metà classifica, ma è fresco di vittoria casalinga contro il Barcellona.

Andreolli era in campo contro i blaugrana e ha avuto modo di raccontare ai media spagnoli le sue impressioni sull’ambiente e sugli ultimi risultati, toccando anche il capitolo Inter: “La vittoria contro il Barcellona arriva nel momento giusto, ci dona tranquillità per affrontare i prossimi impegni. Il mio addio all’Inter? Tutto è successo in modo veloce e rocambolesco, ma il Siviglia è uno stimolo incredibile anche se l’ambientamento è sempre complicato. La foto in spogliatoio scattata dopo la vittoria contro il Barça: è l’immagine perfetta di quello che siamo, conosco i compagni poco alla volta ma so già che la forza del Siviglia è sempre nel gruppo, nella sua unità, lavoriamo insieme per migliorarci. Unai Emery? I risultati parlano per lui, è molto scrupoloso, prima di ogni partita ci offre i video che curano tutti i dettagli”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy