Addio San Siro, il nuovo stadio si farà: le novità e i tempi

Addio San Siro, il nuovo stadio si farà: le novità e i tempi

Inter e Milan sono in accordo per la costruzione del nuovo impianto

di Davide Ricci, @davide_r22

Il dibattito sul nuovo stadio sembra essere terminato. Inter Milan hanno in mente il nuovo progetto ed abbandoneranno il Meazza.

Come si legge dalle pagine del Corriere dello Sport, le due società milanesi sono pronte, ed entro un mese presenteranno al Comune le carte con il progetto del nuovo impianto. L’incontro a Palazzo Marino andrà dunque in scena a fine giugno e partirà ufficialmente il conto alla rovescia. I tempi sono ancora lunghi, infatti nonostante il lavoro delle società e dei tecnici continui senza sosta, ci sono da limare tutti i particolari e il nuovo stadio non sarà inaugurato prima del 2024.

Un investimento da 700 milioni di euro per consegnare a Milano un nuovo gioiello che sorgerà nell’area degli attuali parcheggi di San Siro. La volontà è quella di riqualificare la zona con esercizi commerciali, un hotel e abitazioni. La capienza? Sicuramente minore rispetto ai 78mila posti dell’attuale impianto, ma non si scenderà sotto le 60mila unità: i numeri di Inter e Milan hanno parlato chiaro nell’ultima stagione, e sotto questa cifra le due società non hanno intenzione di scendere.

Chiesa e Barella dribblano le domande sul futuro: “La Nazionale è il nostro unico pensiero”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy