Aldo Serena: “Ultima possibilità europea per l’Inter. La situazione è disperata ma…”

Aldo Serena: “Ultima possibilità europea per l’Inter. La situazione è disperata ma…”

Commenta per primo!

Aldo Serena, storico ex centravanti dell’Inter, con il quale vinse lo storico scudetto dei record nella stagione 1988-1989, segnando 22 gol e laureandosi capocannoniere del campionato, ha parlato dell’imminente sfida tra i nerazzurri e la Roma. Ecco le sue parole ai microfoni di Tuttomercatoweb.com:

“Per i nerazzurri quella di domani è l’ultima possibilità per credere ancora nella qualificazione europea. La situazione è disperata ma ancora fattibile, contro una Roma che nella seconda parte di stagione ha perso la propria identità”.

Quali i motivi del crollo giallorosso? “Sabatini ha ammesso le proprie responsabilità in fase di mercato dove è stata sbagliata la strategia. Per il resto però sono evidenti i problemi di preparazione. La squadra non è mai stata quella dello scorso anno”.

In chiave futura, invece, l’Inter ha già posizionato il primo tassello: il rinnovo di Icardi. “Stiamo parlando di un ragazzo giovane, che fa gol ed ha ampi margini di miglioramento. E’ senza dubbio un bel segnale per tutto l’ambiente”.

Chiudiamo con un suo giudizio sul sorteggio Champions di un’altra delle sue ex squadre, la Juventus. “Fra le tre possibili avversarie, il Real è senza dubbio più abbordabile per una condizione atletica deficitaria. Il Bayern era la peggiore avversaria possibile”. 

Leggi anche: MANCINI: “NESSUN CASO SHAQIRI. THOHIR VUOLE FARE UNA GRANDE INTER. SUL MERCATO…”

Leggi anche: VECCHI: “DIMARCO E PALAZZI PRONTI PER LA PRIMA SQUADRA. BONAZZOLI…”

Vuoi essere sempre aggiornato sul calcio e su tutto il mondo dello sport? Segui LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy