Parte il casting per il nuovo allenatore, vertice a Milano: Pioli in pole, ma…

Parte il casting per il nuovo allenatore, vertice a Milano: Pioli in pole, ma…

Oltre all’ex Lazio in corsa anche Vitor Pereira, Marcelino e Guidolin, ma attenzione anche a Hiddink e Marco Silva

assemblea soci

Sono ore decisive ormai per il futuro dell’Inter. Dopo la sconfitta di ieri in Europa League contro il Southampton, oggi a Milano arriveranno gli uomini Suning, Steven Zhang, Ren Jun e Liu Jun, che saranno raggiunti poi dal d.s. Piero Ausilio e dal Cfa Giovanni Gardini per dare il via alle consultazioni che porteranno alla scelta dell’erede di Frank de Boer.

Tra oggi e domani sono attesi tutti i candidati rimasti in lizza: da Stefano Pioli, che resta in pole forte di un accordo di massima fino al 30 giugno 2018 già raggiunto, a Francesco Guidolin passando per Vitor Pereira e Marcelino. Incontreranno tutti quanto la società, che poi farà le sue valutazioni e, probabilmente, scioglierà ogni dubbio nella giornata di lunedì. Attenzione però anche alle altre piste. Rimane in corsa anche Guus Hiddink infatti, che non sarà a Milano ma ha già sentito telefonicamente i vertici nerazzurri ed è già noto ai proprietari, mentre potrebbe rientrare anche Marco Silva, racconta La Gazzetta dello Sport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy