Altobelli: “Mi auguro che al quarto posto ci andiamo noi. Spalletti è un allenatore preparato”

Altobelli: “Mi auguro che al quarto posto ci andiamo noi. Spalletti è un allenatore preparato”

Le parole dell’ex attaccante nerazzurro a margine della cena per i 110 anni dell’Inter

di Simone Tortoriello, @simonzibon

Alessandro Altobelli, ex attaccante dell’Inter, ha parlato ai microfoni del nostro inviato per passioneinter.com, in occasione della festa per i 110 anni del club. Ecco le sue parole: “Il Napoli è pericoloso a centrocampo, in attacco, ma anche in difesa con Koulibaly quando sale è pericoloso. Insigne,Mertens,Hamsik… sono giocatori che in pochi secondi passano dalla difesa all’attacco”

ICARDI“Per l’Inter vuol dire tanto, ma ci aspettiamo che tornino a giocare bene anche Perisic e Candreva che sono i rifornimenti per Icardi.”

LOTTA CHAMPIONS“Non guardo cosa fanno le altre, guardo solo cosa fa l’Inter. Mi auguro che al quarto posto ci andiamo noi.”

SPALLETTI“Spalletti è uno degli allenatori più preparati, nel giro di poco, anche l’anno prossimo, con una buona campagna acquisti può tornare ad essere competitiva.”

110 ANNI“Sono sempre stato interista da piccolo e litigavo con milanisti romanisti. Essere interisti è passione ma anche sofferenza, si soffre sempre.”

MEAZZA E RONALDO“Ho grande stima sia di Meazza che di Ronaldo. Meazza non ho fatto in tempo a conoscerlo ma ho visto filmati e ho letto cosa è stato in grado di fare. Ronaldo ho avuto modo di godermelo invece, il soprannome Fenomeno non è inventato.”

LEGGI ANCHE –> L’Intertinente – Una parentesi d’amore lunga 110 anni

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SVELATE LE MAGLIE DELL’INTER 2018-19? ECCO LE ANTEPRIME

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy