Se il Sunderland non paga, per Alvarez si ricorrerà alla Fifa

Se il Sunderland non paga, per Alvarez si ricorrerà alla Fifa

Commenta per primo!

Al momento dell’acquisto di Ricky Alvarez da parte del Sunderland, era stata inserita una clausola, dove, in caso di salvezza, la squadra inglese avrebbe dovuto obbligatoriamente riscattare l’argentino e pagare la somma stabilita all’Inter. A quanto pare, però, il Sunderland non vuole corrispondere i 10.5 milioni alla società di Corso Vittorio Emanuele, rifiutando di riconoscere l’obbligo di riscatto. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la società nerazzurra potrebbe ricorrere alla Fifa per risolvere la questione.

Leggi anche: INTER-EMPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI: SI RIVEDE VIDIC, SHAQIRI RISCHIO FORFAIT

Leggi anche: TITOLO DI CAPOCANNONIERE E RINNOVO PER MAURO ICARDI “IL CATTIVO”

Follow on Twitter @onlyloveinter

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy