Amichevoli Nazionali: tutti i nerazzurri impegnati

Amichevoli Nazionali: tutti i nerazzurri impegnati

Ecco il resoconto di tutti i calciatori dell’Inter scesi i ncampo con le rispettive nazionali

Commenta per primo!
candreva tottenham

Nella giornata di ieri sono scese in campo le Nazionali per disputare alcuni incontri amichevoli. Ben 8 i nerazzurri scesi in campo; ecco il resoconto delle loro prestazioni direttamente dal sito ufficiale dell’Inter:

BANEGA – “Tre punti importanti per l’Argentina di Ever Banega, che all’Estadio Malvinas Argentinas di Mendoza supera 1-0 l’Uruguay nel match valido per le qualificazioni a Russia 2018. A decidere la sfida un gol di Lionel Messi al 43′ del primo tempo. Il numero 19 nerazzurro non è stato utilizzato dal ct Edgardo Bauza”.

MEDEL – “All’Estadio Defensores del Chaco di Asunción, la selezione di Juan Antonio Pizzi subisce due gol in apertura di match (reti di Da Silva al 6′ e Romero al 9′), reagisce con Vidal accorciando le distanze al 37′, ma non riesce a trovare il pareggio nella ripresa. Gary Medel, inserito nell’undici titolare con la fascia di capitano al braccio, è rimasto in campo per 93 minuti fino al cartellino rosso mostratogli dal direttore di gara per proteste”. 

MURILLO – “Successo nella prima gara valida per le qualificazioni ai Mondiali 2018 per la Colombia di Jeison Murillo, che ha battuto 2-0 il Venezuela grazie alle reti di James Rodriguez al 46′ e Macnelly Torres al minuto 81. Il nerazzurro ha disputato tutto il match”.

MIRANDA – “Joao Miranda è sceso in campo con il Brasile per disputare la prima delle due sfide in programma per le qualificazioni ai Mondiali 2018. La partita è terminata 3-0 a favore della Nazionale verdeoro, che ha superato l’Ecuador con le reti di Neymar e Gabriel Jesus (doppietta)”.

JOAO MARIO – “Largo successo per il Portogallo nell’amichevole disputata all’Estadio do Bessa Sèculo XXI contro Gibilterra. Per i campioni d’Europa in carica netto 5-0 firmato dalla doppietta di Nani e dalle reti di Joao Cancelo, Bernardo Silva e Pepe. Tra i protagonisti della vittoria anche il centrocampista nerazzurro Joao Mario, schierato titolare da Fernando Santos e rimasto sul terreno di gioco per 63 minuti”. 

EDER, CANDREVA E KONDO – “Per il suo debutto sulla panchina azzurra, il tecnico genovese ha schierato nell’undici titolare sia Candreva che Eder: il centrocampista classe 1987 è rimasto in campo per tutta la durata del match, mentre l’attaccante nerazzurro – autore dell’assist per il momentaneo pareggio di Pellè – è uscito al 75′ per lasciare spazio all’esordiente Belotti. Non è stato utilizzato invece da Didier Deschamps il numero 7 interista Geoffrey Kondogbia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy