Andorlini (preparatore atletico Inter): “Nella sosta invernale non si riprogramma la preparazione estiva”

Andorlini (preparatore atletico Inter): “Nella sosta invernale non si riprogramma la preparazione estiva”

Il preparatore nerazzurro spiega i dettagli del lavoro durante la pausa di gennaio

di Simone Frizza, @simon29_

Intervistato dai microfoni di Sky, il preparatore atletico dell’Inter Alberto Andorlini ha spiegato cosa accade durante la sosta invernale che le squadre di Serie A stanno vivendo in questo periodo, nella quale hanno avuto la possibilità di godersi qualche giorno di vacanza per ritornare riposati e pronti per il ritorno in campo. Ecco cosa ha dichiarato.

“La sosta invernale permette di ricaricare in termini fisici e nervosi, e quindi psicologici, le batterie – ha affermato Andorlini – L’importante è saper trarre vantaggio da questo periodo. Non si tratta di rimparare o di riprogrammare la preparazione estiva, ma bisogna riprendere i ritmi guidati dalla logica e del buon senso, da una programmazione efficace ed adeguata. Niente di più. Tutto viene marcato dai ritmi agonistici”, ha poi concluso.

LEGGI ANCHE – Inter-Herrera, si lavora seriamente: il profilo piace molto ai nerazzurri

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Toldo ed il gol in Inter-Juve: “È mio, Vieri non l’ha toccata!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy