Ascolti tv della Serie A: Juventus al comando, Inter terza

Ascolti tv della Serie A: Juventus al comando, Inter terza

L’analisi di Calcioefinanzia.it delle venti squadre di Serie A secondo gli ascolti medi di Sky Sport e Premium

Commenta per primo!

Comanda la classifica con 30 punti e ha già un distacco di più 4 sulla prima inseguitrice, ma la Juventus è in testa anche nella classifica degli ascolti tv. I bianconeri ad oggi dominano la classifica, addirittura con una media di 2 miloni di spettatori a partita e con uno share pari a 6,70%. Nei big match contro Inter e Milan gli spettatori sono stati in complessivo più di 3 milioni.

Terzo gradino di podio per l‘Inter, tallonata a poca distanza dal Napoli. Al secondo posto troviamo il Milan con 1.420.967 milioni di spettatori medi, davanti ai cugini che arrivano a 1.232.996, con uno share del 6,78%, di due centesimi di punto superiore a quello della squadra rossonera.

In generale, sono ovviamente le big a trascinare gli ascolti: le gare delle prime 5 della classifica (Juventus, Milan, Inter, Napoli e Roma) hanno infatti raccolto complessivamente 6,9 milioni di telespettatori, contro i 6 milioni delle restanti 15 squadre.

Così in fondo alla classifica troviamo il Crotone neopromosso: solo 136mila spettatori in tv per ogni partita, con Sky (che trasmette tutte le gare dei calabresi) che raccoglie addirittura 100mila spettatori in media, quasi la metà di qualsiasi altra squadra. Le gare dei rossoblu non sono comunque quelle con minor ascolto: in 307 hanno assistito su Premium a Genoa-Empoli, mentre 4.812 complessivamente hanno visto Empoli-Chievo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy