#AskTelles: “Ho scelto l’Inter per la sua storia, punto alla nazionale”

#AskTelles: “Ho scelto l’Inter per la sua storia, punto alla nazionale”

L’esterno difensivo con le idee chiarissime: “Aspiro alla nazionale, il mio idolo è Zanetti”

Tramite il social network Twitter, attraverso l’ashtag #AskTelles, il nuovo terzino sinistro nerazzurro ha risposto alle domande dei suoi tifosi: “Ho scelto l’Inter per la grandezza del club e per la sua storia ricca di successi. Inoltre qui all’Inter c’è un bel progetto, perchè essendo un club molto importante bisogna sempre pensare in grande. Il Derby? E’ una partita molto importante e faremo di tutto per provare a vincerlo; non so ancora se giocherò, ma se il mister deciderà di schierarmi mi farò trovare pronto. Ho scelto la maglia numero 12 perchè in realtà volevo la 13, solo che era già stata assegnata a Guarin e allora ho dovuto scegliere un altro numero che mi piaceva. Mancini? Mi ha parlato e mi ha detto che non devo farmi sfuggire questa opportunità, perchè stando qui ho l’opportunità di approdare in nazionale. Quando ho iniziato a giocare? All’età di sei anni, facevo il centrocampista; il mio idolo è sempre stato Javier Zanetti, un grandissimo calciatore, ma mi sono sempre piaciuti anche Pirlo e Totti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy