Atalanta-Inter, numeri e curiosità della sfida: 114 i precedenti, 62 successi interisti

Atalanta-Inter, numeri e curiosità della sfida: 114 i precedenti, 62 successi interisti

Tutto quello che c’è da sapere sull’anticipo in programma domani sera alle ore 20.45

di Antonio Siragusano

Vincere domani a Bergamo contro l’Atalanta, approfittando del derby romano di domenica sera per racimolare qualche punto sulle dirette concorrenti, sarebbe un ottimo modo per lasciarsi alle spalle il passo falso di settimana scorsa a Torino. Tuttavia, risultato a parte, non va dimenticato che nel corso dei 90′ l’Inter ha comunque offerto una prestazione sufficiente, scacciando a larghi tratti i granata nella loro metà campo. I nerazzurri, come sottolineato in conferenza da Spalletti, in settimana hanno soprattutto puntellato la fase offensiva, cercando di coinvolgere maggiormente i centrocampisti con gli inserimenti da dietro.

NUMERI – Quella di domani sera, come riportato dai dati pubblicati sul sito ufficiale interista ed elaborati in collaborazione con Opta, sarà la 114ª sfida in Serie A tra Atalanta ed Inter: i nerazzurri milanesi sono avanti in questo bilancio per 62 successi a 23, mentre sono 28 i pareggi. L’Inter ha trovato la vittoria in cinque delle ultime sette sfide contro l’Atalanta in Serie A (1N, 1P) ma non aveva vinto nessuna delle precedenti sei (3N, 3P). I milanesi hanno mancato l’appuntamento con il gol solo in uno degli ultimi 39 precedenti con la Dea in Serie A (0-0 nel marzo 2012). Solo cinque match sui 113 tra le due formazioni nerazzurre sono terminati 0-0, l’ultimo appunto nel marzo 2012 a Milano. Il punteggio che si è verificato più volte è invece l’1-1, finale di 20 match, l’ultimo nel gennaio 2016. La squadra milanese ha trovato il gol in tutte le ultime 19 trasferte nel massimo campionato contro i bergamaschi, fallendo l’ultima volta l’appuntamento con il gol nel gennaio 1992. L’Inter però ha vinto solo una delle ultime otto gare fuori casa contro l’Atalanta in Serie A: quattro i pareggi, tre le vittorie per i bergamaschi.

CURIOSITA’ – Una delle quattro triplette in campionato con la maglia dell’Inter di Mauro Icardi è arrivata proprio contro l’Atalanta (marzo 2017): si è trattato inoltre della sua unica tripletta perfetta in Serie A (gol di destro, di sinistro e di testa). In totale Icardi ai bergamaschi ha rifilato 6 gol in 10 presenze di campionato (tutti al Meazza), di cui cinque nelle ultime due partite. La prima rete di Danilo D’Ambrosio in Serie A è arrivata in Atalanta-Torino 1-5 del settembre 2012, mentre Miranda esordì in Serie A proprio contro i bergamaschi, nell’agosto 2015. João Cancelo ha toccato in media 103 palloni a partita in questo campionato, più di ogni altro giocatore dell’Inter.

CAPITOLO EX – Roberto Gagliardini è cresciuto nel vivaio bergamasco, collezionando con la maglia della Dea le sue prime 14 presenze nella massima serie, prima di essere acquistato dall’Inter a gennaio 2017. Gagliardini, tra l’altro, ha trovato il suo secondo e ultimo gol con la maglia dell’Inter in Serie A proprio nella sfida di marzo 2017 contro l’Atalanta. Per il centrocampista classe ’94 il prossimo match sarà il 50° con la maglia dell’Inter in tutte le competizioni.

Leggi anche: La conferenza stampa di Luciano Spalletti in vista di Atalanta-Inter

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER E’ SOLO L’INIZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy