Ausilio: “Zero rischi di fallimento. Thohir deluso dai giornali”

Ausilio: “Zero rischi di fallimento. Thohir deluso dai giornali”

Il ds nerazzurro analizza la questione riguardante il Fair Play Finanziario e replica alle parole utilizzate dai giornali nei confronti del presidente Erick Thohir

mercato psg-inter

Arrivano rassicurazioni, da parte del ds nerazzurro Piero Ausilio, riguardo un ipotetico fallimento della società nerazzurra. Ai microfoni di Libero, il ds ha precisato che non ci saranno rischi di fallimento per la società in quanto vengono rispettate completamente le regole imposte dal Financial Fair Play. Ecco le sue parole: “Voci già smentite dal presidente Thohir. L’Inter, come tutte le società, utilizza linee di credito. Thohir ha un piano chiaro che va oltre la classifica. Con l’UEFA abbiamo sottoscritto un contratto e lo stiamo rispettando. I 30 milioni di rosso? Non c’entrano col debito. Il fairplay finanziario ci obbliga a tenere il bilancio in pari tra acquisti e cessioni, cosa che stiamo facendo. Per intenderci: non c’è alcun rischio che si faccia la fine del Galatasaray”.

Parole anche sulle voci di un possibile abbandono del presidente Erick Thohir e la conseguente cessione della società: “Lui è lontano fisicamente, ma ci sentiamo tutti i giorni. Ci chiede dei giocatori, si informa, sa di calcio più di quanto si voglia far apparire. Arrabbiato per quanto si legge sui giornali? Più che altro è rimasto deluso, lo si è fatto passare per quello che non è. Ha un tale rispetto che per sua scelta si è adattato al nostro fuso orario: ci scrive quando da lui sono le 2 del mattino per non disturbarci“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy