Ausilio disobbedisce a Zhang, ma non è prevista alcuna reazione per lui

Ausilio disobbedisce a Zhang, ma non è prevista alcuna reazione per lui

Nessun provvedimento, almeno per il momento, sarà preso nei confronti del direttore sportivo dopo le sue bordate

mercato inter uscita

Prima del match con il Napoli, Jindong Zhang, si era raccomandato la massima riservatezza per tutte le questioni nerazzurre. Ma proprio il d.s. Ausilio, con le sue dichiarazioni all’Università Statale, pare aver disubbidito alle richieste del patron dell’Inter, stando a quanto sostiene La Gazzetta dello Sport. Ma, almeno per ora, non vi è stata alcuna reazione: “Alla faccia delle voci di licenziamento per giusta causa, un pur stranito Steven Zhang avrebbe capito che il dirigente è stato sicuramente ingenuo, ma in buona fede. Non viene segnalato alcun provvedimento nei suoi confronti”.

In estate, comunque, è prevista una rivoluzione non soltanto in campo, ma anche nella catena che porta alla proprietà.

SANTON, GOL DOPO UN SUPER SLALOM IN ALLENAMENTO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy