Ausilio: “Non penso al rinnovo. Infuriato dopo Juventus-Inter perché…”

Ausilio: “Non penso al rinnovo. Infuriato dopo Juventus-Inter perché…”

ausilio sampdoria-genoa

Artefice principale di questa ‘rinascita’ nerazzurra, il ds Piero Ausilio ha rilasciato una lunga ed interessante intervista ai microfoni di Libero. Tanti gli argomenti affrontati, tra cui anche il rinnovo del Suo contratto ed la sfuriata del post-partita contro la Juventus:

“Il mio contratto scade nel 2017, ma non abbiamo ancora parlato di rinnovo. La storia di quando sono andato a Londra è meravigliosa: è uscita la notizia, ma in realtà in Inghilterra non ci sono andato affatto. C’era, invece, Thohir a vedere Arsenal-­Barcellona. Se accetterei il Milan? Dopo tanti anni in nerazzurro farei fatica a vedermi in rossonero. Juventus-Inter? Ero furibondo. Voglio bene ai calciatori come figli: se tornano a casa con un 5 in pagella, la prima volta li avvisi, la seconda li redarguisci, la terza ti incazzi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy