Bagni: “Icardi non rimarrà all’Inter, lo vedrei bene a Napoli. Ecco chi spero vinca tra Spalletti e Ancelotti”

Bagni: “Icardi non rimarrà all’Inter, lo vedrei bene a Napoli. Ecco chi spero vinca tra Spalletti e Ancelotti”

Bagni è un doppio ex della sfida di domenica del San Paolo

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Sarà un doppio ex della sfida di domenica prossima al San Paolo, Salvatore Bagni. L’ex calciatore di Napoli e Inter – a margine della presentazione di un libro che racconta la sua storia da giocatore – ha parlato ai microfoni del Corriere del Mezzogiorno, che oggi esce con un’intervista proprio a Bagni: “Sfida Spalletti-Ancelotti? Gran bel duello ma il mio sostegno è tutto per il mio amico Ancelotti – dichiara – Siamo conterranei nel vero senso della parola. Io di Correggio e lui di Reggiolo, 20 chilometri di distanza. Tengo al Napoli e a Carlo. Anche se l’Inter verrà a fare la sua gara per consolidare la terza piazza. L’ultima gara contro l’Empoli in Toscana non sarà mica così facile viste le chance salvezza ancora vive della squadra di Andreazzoli”.

“Che gara mi aspetto? Molta attenzione da parte dell’Inter, molta leggerezza da parte del Napoli – continua, per poi parlare, immancabilmente, di Mauro Icardi, uno degli uomini del momento per il mercato in uscita dell’Inter – Credo che non resterà all’Inter e difficilmente giocherà ancora in Italia. Se lo dovesse prendere il Napoli farebbe 30 gol e lo vedo molto bene accanto a Milik, ma vorrei che Insigne restasse”, afferma.

Sky – Panchina Inter, zero dubbi: sarà di Conte. Juve? Ritorno impossibile

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy