Balotelli assente il primo giorno di ritiro. E Zanetti lo bacchetta pubblicamente

Balotelli assente il primo giorno di ritiro. E Zanetti lo bacchetta pubblicamente

L’ex attaccante nerazzurro è risultato assente al primo giorno di ritiro col Nizza

di Pasquale Formisano, @Formigoal

In Francia sembra essere scoppiato un altro caso Balotelli. Esatto, l’ex attaccante nerazzurro sembra averne combinata un’altra, non presentandosi al primo giorno di ritiro del Nizza allenato da Patrick Vieira, compagno di squadra dello stesso Balotelli nei suoi anni interisti. Lo stesso Vieira ha confermato la notizia alla stampa francese, in particolare all’Equipe. L’ex centrocampista di Arsenal e Inter ha voluto rendere nota la notizia perché l’attaccante italiano ha più volte resa nota la volontà di voler lasciare il campionato francese: “Cercheremo di capire il perché della sua assenza, la cosa sicura è che io voglio lavorare solo con calciatori che si sentono parte integrante del progetto”.

LA BACCHETTATA DEL CAPITANO – Una stilettata a Mario Balotelli arriva anche dall’ex capitano dell’Inter Javier Zanetti; in passato divenne celebre la scena del recordman argentino che andò a riprendere in campo l’allora diciannovenne SuperMario in occasione di un calcio di rigore che doveva calciare Eto’o, mentre oggi, ai microfoni di Canale 5, ha mostrato scetticismo sulla decisione di non presentarsi al ritiro: “Credo che si doveva presentare. C’è ancora tanto tempo per parlare di calciomercato, alla fine deciderà lui insieme alle due società coinvolte, il Nizza e l’altra interessata, però doveva comportarsi da professionista e risultare presente, insieme ai suoi compagni, per il primo allenamento”.

QUALE FUTURO – Ma qual è il futuro che attende Balotelli? Lo stesso attaccante ha rivelato che, in questi giorni, si incontrerà con il suo procuratore Mino Raiola per decidere il da farsi. SuperMario ha anche tenuta aperta l’ipotesi italiana, mostrando anche un sorriso nostalgico alla domanda dei giornalisti che parlavano di un incredibile ritorno all’Inter: “Magari…” fu la risposta dell’attaccante, suscitando anche reazioni contrastanti nel tifo interista. Nei prossimi giorni, ovviamente, ne sapremo di più, anche se, a oggi, un ritorno di fiamma nerazzurro appare molto impraticabile.

LEGGI ANCHE – LO SPORTING CP RESISTE PER WILLAM CARVALHO: SERVONO 25 MILIONI, L’INTER ORA…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

NAINGGOLAN SALUTA GLI ADDETTI AI LAVORI DELLA ROMA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy