Baresi: “Con de Boer l’Inter era assente, ora ha cambiato approccio”

Baresi: “Con de Boer l’Inter era assente, ora ha cambiato approccio”

L’ex neroazzuro approva la scelta di esonerare de Boer ed è fiducioso per la nuova Inter targata Pioli

Commenta per primo!

Beppe Baresi si dimostra in totale accordo con le recenti scelte delle società neroazzurra. Intervistato da Sportmediaset, Baresi ha avvallato la scelta di esonerare de Boer, sottolineando come la nuova guida tecnica abbia modificato la mentalità della squadra: “Con de Boer la squadra era assente e apatica, ora ha cambiato approccio. Nel match di ieri sera si è vista una reazione dei giocatori.”

Baresi si dimostra fiducioso nel lavoro di Pioli, convinto che l’Inter possa migliorare la sua posizione in classifica: “La società è intervenuta nel momento migliore perché c’è ancora tempo per migliorare la nostra posizione in classifica. Credo che Pioli, con la sua esperienza, possa correggere gli errori di questa squadra in modo da non dover rincorrere sempre il risultato.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy