Bartolozzi (CdS): “L’Inter deve trovare a tutti i costi un riscatto dopo i primi passi falsi. Spalletti spera nella resurrezione di Handanovic”

Bartolozzi (CdS): “L’Inter deve trovare a tutti i costi un riscatto dopo i primi passi falsi. Spalletti spera nella resurrezione di Handanovic”

Questo pomeriggio la sfida tra Bologna e Inter al Dall’Ara: Icardi e compagni alla caccia dei primi tre punti in campionato

di Raffaele Caruso

Dopo il solo punto conquistato nelle prime due giornate di campionato, l’Inter di Luciano Spalletti è chiamata a rispondere subito e a non fallire l’appuntamento con i 3 punti questo pomeriggio nella sfida in programma al Dall’Ara contro il Bologna.

Bruno Bartolozzi  ha presentato il match sulle colonne del Corriere dello Sport: “Le squadre di Inzaghi e Spalletti hanno un punto a testa. Il Bologna non ha mai segnato, l’Inter ha sempre subito gol. Icardi è all’asciutto, così come Santander. Anche se Inzaghi pensa sul serio se riaffidarsi a Mattia Destro. E se l’Inter deve trovare a tutti i costi un riscatto dopo i primi passi falsi, non può certo permettersi altri inciampi il Bologna. Spalletti metterà per la prima volta in campo l’acquisto della stagione, quel rissoso e irascibile Nainggolan, provvisto di muscoli e gol. Chi dà più sicurezza in porta alla propria squadra non è Handanovic, ma Skorupski. Inzaghi conta sul polacco, Spalletti spera nella resurrezione dello sloveno”.

LEGGI ANCHE – BOLOGNA-INTER, LE PROBABILI FORMAZIONI: E’ L’ORA DI NAINGGOLAN

 Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

 VIDEO – SORTEGGI CHAMPIONS, STOPPINI: “SKRINIAR, ECCOTI MESSI E KANE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy