Bastoni scrive all’Atalanta: “E’ arrivato il giorno dei saluti, sono arrivato bambino e me ne vado da uomo”

Bastoni scrive all’Atalanta: “E’ arrivato il giorno dei saluti, sono arrivato bambino e me ne vado da uomo”

Il giovane difensore è un nuovo acquisto dell’Inter

di Antonio Siragusano

La nuova avventura all’Inter per Alessandro Bastoni sta per iniziare ufficialmente. Ma prima, viene il tempo dei saluti, di un addio emozionante all’Atalanta, società che lo ha cresciuto e coccolato per ben 11 anni e che adesso lo lascia andare in un top club della Serie A.

Ecco la lunga lettera del giovane difensore, pubblicata sul suo profilo Instagram: “È difficile trovare le parole giuste per descrivere questo momento, sono emozionato ed onorato per aver condiviso tante gioie con questa maglia, con questa famiglia, l’Atalanta. È arrivato il giorno dei saluti, un giorno speciale perché è l’ultimo dei miei 11 anni con la Dea. 
Sono arrivato bambino, sembra ieri quando i miei genitori mi portavano da Cremona a Zingonia per sostenere gli allenamenti; quanti sacrifici, quanta fatica, ma tutto ciò mi ha reso un uomo, sono cresciuto sotto tutti gli aspetti, grazie ai mister, allo staff che lavora ogni giorno per farci crescere al meglio e far si che i desideri di un bambino diventino realtà. L’esordio in serie a, l’avventura in Europa league, tutto ciò in troppo poco tempo, le emozioni restano, tante, sono grato a tutto il mondo Atalanta, alla città di Bergamo, ai suoi tifosi, tutti con DNA atalantino sin dalla nascita. Se dovessi ripercorrere i miei anni, ricorderei tutto, in ogni singolo dettaglio, perché certe emozioni e sensazioni non puoi dimenticarle. Sarò eternamente grato alla famiglia percassi, che non ha mai smesso di credere in me,mi ha permesso di diventare quello che sono, mi ha insegnato valori e l’amore per questa maglia… Ringrazio il mister gasperini, io quale,mi ha aiutato a superare le mie debolezze, in campo e fuori… lo staff, preparatori, massaggiatori, magazzinieri, e tutti coloro che fanno parte di questa fantastica società. 
Grazie soprattutto a voi tifosi, che avete nel cuore questi colori, e per voi l’Atalanta è una fede, mi avete trasmesso molto, mi avete fatto emozionare, mi avete sostenuto sempre, perché per voi questa maglia è passione, qualcosa di indescrivibile… grazie Atalanta,grazie bergamo, non vi dimenticherò mai!”.

LEGGI ANCHE – NAINGGOLAN SI PRESENTA: “QUI ANCHE SENZA CHAMPIONS. HO SENTITO ICARDI E…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

DELIRIO DEI TIFOSI PER L’ARRIVO DI NAINGGOLAN IN SEDE!
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy