Bastoni, il prestito al Parma è da incorniciare: l’andamento e i numeri della sua stagione

Bastoni, il prestito al Parma è da incorniciare: l’andamento e i numeri della sua stagione

Il difensore di proprietà dell’Inter ha dei numeri da record rispetto ai suoi coetanei in Serie A

di Luca Tagliabue

ParmaInter sarà anche la partita di Alessandro Bastoni: il giovane difensore centrale infatti si troverà di fronte per la prima volta la squadra che ne detiene il cartellino, dal momento che nel periodo in cui si giocò la partita d’andata non aveva ancora conquistato il posto da titolare nella formazione di D’Aversa.

Complice anche il rientro da un infortunio al menisco, il difensore classe ’99 ha trovato la prima titolarità nel match contro il Torino del 10 novembre. Da quel momento in poi, grazie alle belle prestazioni, è diventato uno degli uomini cardine della difesa del Parma, giocando da titolare in tutte le successive partite di campionato. Con 13 presenze è inoltre il difensore più giovane della Serie A ad aver giocato in almeno dieci partite: la dimostrazione che Bastoni è uno dei giovani più talentuosi che ha al momento il nostro calcio, un patrimonio che l’Inter, al termine del prestito, dovrà riuscire assolutamente a valorizzare.

LEGGI ANCHE – Marotta, ‘missione leadership’ avviata: in cima alla lista dei desideri c’è Rakitic

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy